4 idee per riciclare le verdure del brodo

View Gallery

Per una come me, con la passione per il cibo e la cucina intendo, iniziare lo svezzamento di Pietro è stato bellissimo. Abbiamo iniziato con la frutta, solo a merenda, ma non restavo comunque soddisfatta, volevo vederlo mangiare roba seria! Quando ho introdotto la pastina, la carne, il pesce e le verdure tutto è diventato più bello, il mio piccolino sembrava già diventato grande. Ora che ha 10 mesi mangia anche i formaggi freschi, le uova e i legumi e non ho più la necessità di riciclare le verdure del brodo vegetale come facevo i primi giorni. All’inizio, infatti, la pediatra ci ha consigliato il classico brodino con una carota, una zucchina e una patata ma solo per cuocerci la crema di riso (io usavo quella multicereali, l’avete mai provata?).

E allora la domanda sorgeva spontanea: che ci faccio con una carota, una zucchina e una patata lessa ogni giorno? Non posso mica buttarle via. Ci siamo inventati, quindi, ogni volta qualche piatto diverso per riciclare le verdure del brodo vegetale (parlo al plurale perché mio marito si ingegna ancor più di me in fatto di prove, cibi e risparmio). Vi lascio quindi qualche idea, buona davvero!

  • Penne rigate integrali con pesto genovese homemade e cubetti di carote, zucchine e patate. Decorate il piatto con un filo di olio evo e foglioline di basilico fresco.
  • Schiacciata o focaccia (con l’impasto della pizza) farcita con verdure bollite, olio evo, feta sbriciolata e provola.
  • Passato di verdure bollite fatto il frullatore a immersione insieme a un mestolo di brodo e un cucchiaio di parmigiano. Aggiungete a crudo olio evo, sale, pepe macinato fresco e prezzemolo tritato. Guarnite anche con cubetti di primo sale.
  • Frittata alta e soffice fatta con cubetti di verdure bollite e saltate per qualche istante in padella con un filo d’olio. Aggiungete le uova sbattute insieme a due cucchiai di latte, sale, pepe e parmigiano.

E voi quale piatto vi siete inventate? Sono curiosa!

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top