statistiche web La ricetta della pasta fagioli e cozze - eleonoratiso.it

La ricetta della pasta fagioli e cozze

L’ultima volta che l’ho mangiata è stato durante la cena della vigilia di Natale. Una pasta cremosa, ben amalgamata, leggermente piccante. Meravigliosa! Parlo della pasta fagioli e cozze, un piatto semplice ed economico, ma sempre gustoso e completo. C’è chi la preferisce asciutta, chi più brodosa, chi utilizza la pasta fresca, chi quella secca. Io cerco sempre di trovare un equilibrio nella consistenza della pasta fagioli e cozze (cremosa è proprio la parola giusta) e uso spesso i tubetti lisci o rigati. Poi ci metto un tocco piccante (non troppo perché altrimenti vado a fuoco e non la mangio) e tanto prezzemolo fresco!

GLI INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 300 g di pasta corta (tipo tubetti o pasta mista)
  • un kg di cozze
  • olio di oliva q.b.
  • uno spicchio d’aglio
  • un mazzetto di prezzemolo
  • peperoncino q.b.
  • 2 pomodori rossi maturi
  • 200 g di fagioli cannellini sgocciolati
  • sale e pepe q.b.

COME SI FA

Pulite le cozze: eliminate la barbetta e strofinate i gusci sotto l’acqua corrente. Mettetele in una casseruola su fuoco vivo e fatele aprire. Sgusciatele quasi tutte e lasciatele riposare nella propria acqua di cottura filtrata. Preparate il soffritto: fate soffriggere dolcemente nell’olio lo spicchio d’aglio, il prezzemolo tritato finemente e il peperoncino.

Aggiungete i pomodori a pezzetti, fate insaporire e unite anche i fagioli scolati. Date una mescolata veloce e aggiungete anche l’acqua delle cozze. Cuocete il sughetto per circa 30 minuti, dovrà addensarsi.

Nel frattempo, lessate i tubetti in abbondante acqua leggermente salata. Aggiungete le cozze al condimento, lasciandone qualcuna intera da parte per la decorazione del piatto.

Scolate i tubetti molto al dente e uniteli al condimento per terminare la cottura e lasciare insaporire il tutto. Servite subito la pasta fagioli e cozze, decorando con qualche cozza con il guscio e prezzemolo tritato.

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top