statistiche web Scegliere i condimenti per la pasta - eleonoratiso.it

Scegliere i condimenti per la pasta

Scegliere i condimenti per la pasta è una delle attività preferite di noi italiani, grandi consumatori di pasta e amanti di questo primo piatto semplice, genuino e tutto mediterraneo. Sughi, pesti e simili sono i protagonisti della nostra tavola (della mia di sicuro) e si prestano a moltissime varianti. Un piatto di pasta può essere condito in innumerevoli modi, tanto che la questione sembra essere ad ogni tipo pasta il suo condimento!

Che sia secca o fresca, semplice o ripiena, liscia o ruvida ogni tipologia di pasta vuole il suo particolare condimento per esprimere al meglio le sue qualità. Ciò che risulta adatto alla pasta lunga molto spesso non si addice ai formati corti e viceversa. Ovviamente, se avete in casa solo un sugo di pomodoro fresco e una confezione di tubetti rigati mi raccomando, non rinunciate al pranzo in virtù di queste regole!

Condimenti per la pasta corta

  • Mezze penne rigate e penne: scegliete ricette asciutte, con condimenti alle verdure o al pomodoro fresco;
  • Fusilli: vogliono preferibilmente sughi leggeri e colorati, con il pomodoro fresco e ortaggi estivi;
  • Farfalle e pennette: sono il formato di pasta corta tra i più adatti per la realizzazione di paste fredde e insalate di pasta condite con pomodoro fresco, mozzarella, olive e basilico;
  • Ziti rigati: se avete intenzione di preparare un primo piatto al forno, gli ziti sono perfetti così come lo sono per i condimenti alle verdure;
  • Caserecce: si sposano perfettamente con i piatti a base di legumi come lenticchie, ceci e piselli;
  • Gnocchetti sardi: sono adatti per i condimenti con pomodoro fresco e basilico, piselli ma anche pesci e crostacei;
  • Gramigna, pipette e sedanini: per le paste asciutte o in brodo, sia con il ragù di carne che con i legumi;
  • Tubetti rigati: minestre di verdure o paste asciutte a seconda della zona d’Italia.

Condimenti per la pasta lunga:

  • Tagliatelle e fettuccine: adatte ai ragù di manzo, maiale e pollo ma anche ai sughi di mare con scampi, gamberi, calamari, vongole e cozze;
  • Lasagnette e pappardelle all’uovo: chiedono condimenti corposi come i ragù di lepre, anatra e cinghiale ma anche quelli dal sapore deciso a base di funghi porcini, noci, mandorle e tartufi;
  • Spaghetti, vermicelli, bucatini e linguine: per questi tipi di pasta realizzate sughi di pomodoro, sughi di mare con tonno, sarde, crostacei e molluschi. Ottimo abbinamento anche i pesti e le salse verdi oltre che con i condimenti veloci come aglio, olio e peperoncino o acciughe e capperi;
  • Tagliatelline, capelli d’angelo e tagliolini: questi tipi di pasta filiforme si abbinano bene con condimenti a base di burro, uova o formaggi.
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top