statistiche web Come fare la pasta frolla classica - eleonoratiso.it

Come fare la pasta frolla classica

La pasta frolla è una preparazione di base fra le più utilizzate in pasticceria per la realizzazione di torte e biscotti. Della pasta frolla esistono molte versioni e questa è adatta alle crostate e ai biscotti
più caserecci. Ha un una puntina di lievito nell’impasto, quindi viene abbastanza spessa e perfetta per crostate e dolci rustici. La mia preferita, quindi 🙂 Se volete realizzare una pasta frolla più fine e delicata vi consiglio di utilizzare lo zucchero a velo al posto di quello semolato.

GLI INGREDIENTI PER CIRCA 1 KG DI FROLLA

  • 500 g di farina tipo 00
  • 200 g di zucchero semolato
  • 200 g di burro a temperatura ambiente
  • 3 uova medie
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia o la scorza grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale

COME SI FA

Disponete la farina a fontana su una spianatoia, aggiungete lo zucchero semolato e il lievito. Aggiungete al centro le uova leggermente sbattute, il burro morbido a pezzetti e la vanillina (o la scorza di limone).

Impastate tutto il più velocemente possibile, con le mani fredde, in modo che la pasta frolla non si riscaldi troppo. Formate un panetto liscio e omogeneo, avvolgetelo in un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top