La ricetta della pasta mista con i fagioli, cremosa

Da quando ho scoperto che a Pietro piacciono molto i fagioli, cavalco l’onda e li cucino spesso, in tanti modi diversi. La pasta e fagioli resta però un punto fermo, uno di quei piatti che mi mette di buon umore ma solo se ci faccio un bel soffritto di base. Sedano, carote e cipolle ma anche un po’ di sugo di pomodoro avanzato sono il massimo per dare un tocco di sapore. Oggi avevo poco più di un mestolo di sugo di polpette ancora in frigo, e ho sempre pensato che fa una degna fine quando lo metto nella pasta e ceci o pasta e fagioli 🙂 La pasta mista è risottata, quindi messa cruda nel condimento e portata a cottura piano con acqua bollente così da risultare cremosa e vellutata.

GLI INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 300 g di pasta mista (ma vanno bene anche i tubetti)
  • 250 g di fagioli cannellini già cotti
  • un bel fondo di olio di oliva
  • un mestolo di sugo di carne o di pomodoro (in alternativa passata di pomodoro o pomodori pelati)
  • un cipollato fresco (in alternativa mezza cipolla)
  • una carota
  • una costa di sedano
  • sale e pepe macinato fresco q.b.

COME SI FA

Tritate grossolanamente al coltello gli ingredienti del soffritto di base, quindi carote, sedano e cipolla. Fateli appassire dolcemente in una casseruola dai bordi alti in un bel fondo di olio di oliva. Aggiungete quindi il sugo e dopo qualche istante i fagioli. Fate insaporire bene a fuoco vivo per qualche minuto e regolate di sale e pepe.

Unite a questo punto la pasta mista, mescolate e iniziate la cottura aggiungendo, man mano che la pasta assorbe, un mestolo di acqua o brodo bollente. Quando la pasta sarà molto al dente, togliete dal fuoco, lasciate assestare per uno o due minuti e servite subito.

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top