Le brioche alla crema, soffici
Lo strudel di mele classico
I calamari ripieni al sugo
Il panettone di Natale salato
Gli spaghetti alle vongole, un classico
Il ragù rosso di coniglio
Il riso alla siciliana

La ricetta del pan di limone, super veloce

Pan di limone

Sempre un sacco di limoni senza buccia, come se dei limoni si usasse solo la scorza. Li tieni lì, in frigo o in un cestino sul terrazzo e inevitabilmente prima o poi si induriscono e sei costretto a buttarli via. Qualche volta ci ho fatto il succo, e quindi il gelato o i cubetti da congelare o la limonata. Però, se volete proprio usare tutta la polpa senza perder troppo tempo, il pan di limone è la ricetta giusta! La polpa dei limoni, senza ovviamente i semi e la pellicina, si frulla nel mixer insieme al resto degli ingredienti e l’impasto è pronto. In forno e via, ecco una torta soffice e profumata per la colazione.

GLI INGREDIENTI

  • 300 g di farina
  • 280 g di zucchero semolato
  • 500 g di limoni (170 g di polpa alla fine)
  • 3 uova medie
  • una bustina di lievito per dolci
  • 100 ml di latte
  • 90 ml di olio di semi
  • zucchero a velo q.b.

COME SI FA

Pelate a vivo a limoni eliminando la buccia, la parte bianca amara. Tagliate la polpa tirando via i semi e la pellicina bianca. Mettete nel mixer insieme a tutti gli ingredienti, frullate fino a ottenere un composto liscio e cremoso. Versate l’impasto in una teglia rivestita di carta da forno e cuocete a 180 gradi per 50 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare il pan di limone e cospargete di zucchero a velo. Più facile di così!

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top